Canti friulani di Arturo Zardini

-Opera omnia-

Seconda edizione - marzo 2018

 

La presente pubblicazione -che segue quella pubblicata di recente dal titolo "Stelutis alpinis, ma non solo"- di soli canti e villotte friulani del compositore Artusro Zardini, comprende trentacinque brani e pu˛ considerarsi l'"opera omnia" di questo genere di composizioni.

Di queste, quattordici sono con testo dello stesso Zardini, una ("Dai un tic a di che puarte") Ŕ una sua armonizzazione di una melodia popolare raccolta a Pontebba nel 1921, mentre di un'altra ("Cisilute") Ŕ stato trovato uno spartito, copiato da un anonimo nel 1931 presso il seminario di Udine, sul quale viene riportato come autore A. Zardini.

Le altre composizioni, diciannove, sono su testi di diversi poeti friulani contemporanei e amici di Zardini.

La pubblicazione in questione -edita dall'Associazione Culturale Coro Marmolada di Venezia in formato pdf- Ŕ scaricabile da questo indirizzo ed Ŕ duplicabile per solo uso personale e didattico. Sono vietate tutte le duplicazioni per uso commerciale.

La digitazione dei singoli spartiti ha permesso la creazione dei files musicali in mp3 della musica digitale complessiva e delle singole partiche che possono essere ascoltate collegandosi a questa pagina del sito.

Sergio Piovesan

del Coro Marmolada di Venezia